Legale Pasini, pentito omicidio Manuela

"Pasini da domenica si è reso conto di quello che ha fatto e sta mostrando pentimento. E' consapevole della gravità della situazione". Lo ha detto l'avvocato Matteo Scapaticci, legale di Fabrizio Pasini, il sindacalista Uil reo confesso del delitto di Manuela Bailo, uccisa a Brescia il 28 luglio scorso e il cui corpo è stato poi occultato dallo stesso amante nelle campagne cremonesi. L'uomo ha spiegato di aver litigato in casa con Manuela. "Ci siamo spinti ed è caduta dalle scale" ha detto nel corso della sua confessione. "Il reato contestato prevede la colpa o la preterintenzione. Le indagini non sono ancora concluse ed è una vicenda da ricostruire" ha spiegato l'avvocato Scapaticci, che attende di capire quando il suo assistito sarà sottoposto in carcere alla convalida del fermo.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...